Col Cagliari Sanchez aiuta il gioco, ma Lukaku non si nasconde

Articolo di
14 Dicembre 2020, 10:25
Condividi questo articolo

In Cagliari-Inter la coppia d’attacco formata da Alexis Sanchez e Romelu Lukaku ha giocato in modo diverso dal solito, ecco come.

COPPIA DA GIOCO – Contro il Cagliari Conte ha scelto di mandare in campo la coppia d’attacco composta da Sanchez e Lukaku. Una scelta che, come dicevamo QUI, influenza il gioco dell’intera squadra. Anche contro gli uomini di Di Francesco il cileno ha confermato la sua tendenza a cucire il gioco, da punta manovriera. Ecco la  grafica dei suoi tocchi presa da Whoscored:

I suoi tocchi sono 49, con ben 39 passaggi, un numero decisamente oltre la sua media di 25,2. Il numero 7 ancora una volta ha svariato per tutto il campo, scendendo anche molto per aiutare i compagni in fase difensiva e dare opzioni per ripartire dal basso in verticale.

DOPPIO PLAY – La novità vista col Cagliari è che nonostante la presenza di Sanchez e la sua influenza sul gioco, Lukaku non si è nascosto. O meglio, non si è occupato principalmente di stare in area aspettando i suggerimenti. Anzi. Questi sono i suoi tocchi:

Sono 52, più di quelli del numero 7, con 28 passaggi. La novità è questa: il belga ha giocato spesso fronte alla porta, partendo da più indietro del solito, possibilmente sulla sinistra. Infatti si è vista molto meno del solito la classica scena del numero 9 spalle alla porta che gestisce il pallone col difensore addosso. Anche nelle occasioni in cui è arrivato al tiro (pensate ai suoi due tiri del primo tempo, ma anche al destro di Sanchez) è partito dalla trequarti, fronte alla porta, con spazio e tempo per accelerare. E non è un caso che Lukaku abbia al suo attivo ben 7 dribbling in questa gara. Conte ha provato un’impostazione in cui entrambe le punte si abbassavano o allargavano per venire a giocare il pallone. Una sorta di attacco con “doppio playmaker”




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.