Focus

Casadei, perché il Chelsea lo vuole a titolo definitivo e in Italia non gioca?

L’Inter ha un centrocampista in rosa, Cesare Casadei, che l’anno scorso ha letteralmente dominato in Primavera. Ora molti club lo vogliono con il Chelsea in primis. 

DOMANDA – Perché il Chelsea di Tuchel, campione d’Europa una stagione fa e uno dei top club in Premier League e in Europa, vuole un giocatore come Cesare Casadei che non ha mai debuttato con l’Inter in prima squadra? E’ una domanda lecita. Un’altra domanda sarebbe: perché l’Inter, ma più in generale, nessuna squadra è pronta a investire su di lui? L’Inter sicuramente, se lo cederà si terrà il diritto di recompra per il futuro così da poter riaverlo una volta fatta esperienza. Ma se davvero il Chelsea lo vuole a titolo definitivo evidentemente ha intravisto in lui delle doti uniche. Poi è vero, in Inghilterra come in altri campionati è molto più semplice buttare nella mischia i giovani che arrivano dai settori giovanili. Dunque anche su questo aspetto la Serie A e i club dovrebbero lavorare. Ma insomma, le domande intorno a Casadei (e tanti altri giovani italiani), rimangono. Prendersi dei rischi, vedi Mihajlovic con Donnarumma ai tempi, può fruttare.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh