Focus

Calhanoglu, uomo chiave del centrocampo dell’Inter? Inzaghi chiaro

Hakan Calhanoglu è uno dei rinforzi del mercato estivo dell’Inter. Il centrocampista potrebbe essere uno degli uomini chiave del nuovo corso nerazzurro firmato Simone Inzaghi 

CHIAVE – Hakan Calhanoglu, ad oggi, è il rinforzo principale del centrocampo dell’Inter. Il turco, ex Milan, arrivato in nerazzurro a parametro zero, nell’ultimo campionato di Serie A ha fatto vedere ottime giocate e messo a referto numeri importanti. Nella stagione 2020/21, infatti, ha siglato 4 gol e fornito ben 10 assist. Numeri importanti che certificano una propensione del calciatore ad ispirare i compagni attraverso assist, soprattutto da calcio piazzato. Sarà fondamentale per l’Inter di Inzaghi?

GERARCHIE – Nel corso della sua presentazione, Inzaghi, ha elogiato l’arrivo del turco, definito un calciatore di quantità e qualità che darà soddisfazioni al club (qui le dichiarazioni). Calhanoglu, quindi, per il tecnico rappresenta un valore aggiunto al centrocampo nerazzurro, a prescindere dalla situazione relativa ad Eriksen. Sì, perché, almeno sulla carta, il turco, nelle gerarchie, parte dietro al danese. Molto dipenderà, ovviamente, dal futuro del numero 24 nerazzurro: se il danese dovesse poter riprendere l’attività agonistica, sarebbe lui il titolare a centrocampo per Simone Inzaghi, con Calhanoglu che, presumibilmente, sarebbe la prima alternativa.

A DISPOSIZIONE – Inzaghi può sorridere: Calhanoglu sbarcherà quest’oggi a Milano e si aggregherà ai nuovi compagni. Inizia quindi una nuova era sportiva per il turco, chiamato a dimostrare il suo valore anche con la maglia dell’Inter. Inzaghi, in tal senso, è una garanzia: sotto la sua ala, alla Lazio, sono sbocciati i talenti di Milinkovic-Savic e Luis Alberto.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button