FocusPrimo Piano

Calhanoglu, Lazio-Inter dimostra: il turco importante nelle due fasi

Hakan Calhanoglu non è partito dal 1′ in Lazio-Inter. Il centrocampista turco è entrato solo nella ripresa. Ma la sfida con i biancocelesti, dimostra una cosa

PRESTAZIONE  – Hakan Calhanoglu non ha disputato Lazio-Inter dal 1′. Al centrocampista turco è stato preferito Gagliardini messo, con scarso successo, in marcatura su Milinkovic-Savic. La scelta di Inzaghi, che non ha pagato soprattutto in fase di palleggio, ha dimostrato l’importanza del turco nelle dinamiche di gioco dell’Inter: il peso dell’assenza del numero 20 nerazzurro, infatti, è stata palese e chiara sin dalle prime battute del match. La presenza di Calhanoglu, una sorta di regista secondario della squadra, toglie pressione a Brozovic che con il turco in campo trova più spazio per il suo lavoro nel legare il gioco. In fase di palleggio, quindi, la squadra beneficia della presenza del turco ma anche in fase difensiva i progressi di Calhanoglu, sono evidenti: il turco è più aggressivo in fase di recupero palla ed ha dimostrato di reggere bene i contatti fisici. Inzaghi, probabilmente, dopo la sfida dell’Olimpico, difficilmente deciderà di rinunciare ancora al turco dal 1′.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock