Focus

Brozovic e Inzaghi, in Inter-Crotone i primi test di convivenza

Brozovic sarà titolare di Inter-Crotone. E anche protagonista. Ma Inzaghi come sfrutterà le doti del croato?

AL CENTRO DI TUTTO – Inter-Crotone vedrà al centro del campo Marcelo Brozovic. Il croato è indiscutibile nel suo ruolo da regista basso. Ormai da anni è il catalizzatore assoluto del gioco. Il responsabile della prima impostazione. Sia con la palla tra i piedi che coi suoi movimenti ad aprire gli spazi. Inzaghi però alla Lazio non ha mai avuto un giocatore così in quel ruolo. Cosa si vedrà in campo?

CAMBIAMENTI IN VISTA? – Inter-Crotone è la prima amichevole in cui si potranno vedere le idee di gioco del nuovo allenatore. Sia perché è la prima con una parte dei titolari, sia perché è effettivamente la prima visibile. Brozovic promette di essere al centro di queste idee. Ma come saranno sviluppate? Inzaghi gli chiederà un gioco più verticale? O più orizzontale? Gli lascerà gestire i palloni o glieli toglierà, lasciando più responsabilità agli interni tipo Calhanoglu? Gli accorgimenti possono essere tanti. Alle 18 avremo le prime indicazioni.

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button