Brozovic vuole riprendersi l’Inter. Sfida al Milan possibile punto di svolta

Articolo di
10 Ottobre 2020, 14:40
Marcelo Brozovic Inter Photo 192013105 © Marco CanonieroDreamstime.com
Condividi questo articolo

Marcelo Brozovic è stato un punto fermo dell’Inter di Spalletti prima e di Antonio Conte poi. Negli ultimi mesi però, complici delle prestazioni non eccelse e la ritrovata abbondanza a centrocampo, lo hanno messo un po’ ai margini del progetto nerazzurro. Ma la sfida con il Milan potrebbe rappresentare il punto di svolta della stagione del croato

 ALTERNATIVE – Marcelo Brozovic, nelle ultime tre stagioni, con Spalletti prima e con Conte poi, si è rivelato fondamentale per il centrocampo dell’Inter. Le sue caratteristiche, che lo collocano come ibrido tra un centrocampista prettamente difensivo ed un regista che gestisce la prima costruzione e la manovra di squadra. Negli ultimi mesi della scorsa stagione e all’inizio dell’attuale, però, il calciatore croato è apparso ai margini del progetto nerazzurro. Già nella scorsa stagione, il calciatore croato, ha calato notevolmente il suo rendimento, tanto che, durante l’estate, si è paventata più volte una sua possibile cessione. Ma, la situazione relativa al Coronavirus in casa Inter ha smosso le carte in tavola. In vista del derby Brozovic può sperare concretamente in una maglia da titolare. E, con una prestazione maiuscola, potrebbe scalare le gerarchie del centrocampo nerazzurro.

CHANCE – Antonio Conte, in vista della sfida contro il Milan, non abiurerà il suo credo tattico di inizio stagione: il 3-4-1-2 che ha funzionato bene nelle prime due sfide di campionato e per ben 60′ minuti all’Olimpico contro la Lazio. A centrocampo gli interpreti dovrebbero essere i “soliti”: Barella e Vidal sulla stessa linea con Eriksen che si candida a sostituire lo squalificato Sensi. Ma Brozovic è un uomo derby: nelle ultime due stracittadine, infatti, è stato decisivo per le vittorie dell’Inter. Ed è una cosa che, in sfide sentite come quella del “Derby di Milano”, va tenuta in considerazione. Una prestazione maiuscola contro il Milan, dopo mesi di partite rivedibili, potrebbe riaccendere Brozovic, apparso un pò appannato negli ultimi mesi di nerazzurro. E se il numero 77 nerazzurro dovesse tornare ai livelli di sempre a guadagnarne sarà, ovviamente, l’Inter.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE