Focus

Brozovic riferimento del centrocampo, con lo Sheriff altro passo avanti

Sheriff-Inter ha visto come migliore in campo Marcelo Brozovic. Il croato in questa stagione sta crescendo ancora, e la partita è la dimostrazione.

LEADER IN CAMPO – Sheriff-Inter conferma ancora una volta il livello di leadership raggiunto da Brozovic. Il croato, ormai da anni riferimento imprescindibile del gioco con tre allenatori diversi, in questa stagione ha fatto un ulteriore passo avanti. Che si vede soprattutto in Champions League. Dove ha vinto il premio di migliore in campo in tre delle quattro partite giocate dai nerazzurri. Di cui una, col Real Madrid, pure persa. In Transnistria ha preso in mano la squadra, sbloccando anche il risultato.

GIOCO E GOL – Brozovic è stato il giocatore con più tocchi e più passaggi. Ma questa è ormai una consuetudine. Questa è la mappa che li rappresenta presa da Whoscored:

Tocchi e passaggi distribuiti in ogni dove, dalla prima impostazione alla rifinitura sulla trequarti. Ma appunto stavolta ha influito sul risultato anche in modo più diretto. Il tiro dell’1-0 è un gesto tecnico di pregio, col suo unico dribbling della gara speso per liberare il destro. In un momento delicato, quando il nervosismo stava salendo, ci ha pensato lui in prima persona. Ma poi il numero 77 batte anche l’angolo del 2-0. Insomma Marcelo ha portato la sua leadership un passo più avanti. Conducendo la squadra alla vittoria entrando nel tabellino in prima persona.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button