Focus

Bologna-Inter, Conte riannoda il filo dopo il «vantaggio» Covid-Nazionali

Bologna-Inter è la sfida in programma domani alle ore 20.45, primo impegno post sosta forzata causa Covid e pausa Nazionali. Conte in conferenza stampa ha sottolineato quanto sia complicato riprendere il filo del discorso in seguito a tutti questi eventi, ma la priorità è ricominciare dai tre punti 

PANORAMICABologna-Inter è una sfida molto importante in chiave classifica per gli uomini di Antonio Conte. I nerazzurri infatti sono fermi in pratica da Torino-Inter del 14 marzo: prima lo stop forzato causa focolaio Covid e in seguito la sosta per le Nazionali. Il tecnico nerazzurro si appresta a sfidare il Bologna con tanti giocatori stanchi in seguito agli impegni con le Nazionali nonché con i tre convalescenti Samir Handanovic, Matias Vecino e Stefan de Vrij. Se per i primi due Conte si è dimostrato più ottimista, per il terzo ha palesato un po’ di preoccupazione riguardo all’aspetto fisico e psicologico post Covid. Servirà un po’ più di tempo per l’olandese, ma nel frattempo c’è la sicura alternativa Andrea Ranocchia.

ALTRO CHE FORTUNA – Conte replica dunque a modo suo, senza polemica sia chiaro, a chi prima delle Nazionali aveva incautamente descritto la situazione come uno pseudo vantaggio per l’Inter. La combinazione Covid-Nazionali non ha di certo agevolato la capolista della Serie A, che ora si ritrova a dover recuperare le (poche) forze dei suoi titolari per affrontare tre impegni di campionato ravvicinatissimi. Alla faccia della fortuna.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.