Focus

Bellerin erede di Hakimi all’Inter? Lo spagnolo dell’Arsenal è un’incognita

Hector Bellerin, esterno destro dell’Arsenal, è uno dei nomi sondati dall’Inter per il post Hakimi. Lo spagnolo, però, rappresenta un’incognita. 

EREDEHector Bellerin è uno dei nomi sondati dall’Inter per il post Hakimi. Con il marocchino ormai destinato ad indossare la maglia del Paris Saint-Germain, ai nerazzurri serve un rinforzo sulla fascia destra: e, lo spagnolo dell’Arsenal, rappresenta un’opportunità di mercato. Bellerin, classe 1995, è stato uno delle punte di diamante dei “Gunners” di Wenger, che lo ha lanciato appena diciannovenne nell’11 titolare. Lo spagnolo è un esterno di spiccata propensione offensiva: molto veloce e tecnico, è in grado di attaccare bene la profondità. Ma, nelle ultime due stagioni, il rendimento, complici degli infortuni, è calato in maniera sensibile.

INCOGNITA – Nelle ultime stagioni, il rendimento di Bellerin, così come il minutaggio, sono calati sensibilmente: lo spagnolo, infatti, nel 2018 ha subito la rottura del legamento crociato. Ed il rendimento, infatti, ne ha risentito in maniera consistente. Oltre al grave infortunio subito, negli ultimi mesi c’è da registrare una sinistra propensione ai problemi muscolari. Lo spagnolo, quindi, per quanto dotato tecnicamente, rappresenta un’incognita dal punto di vista della possibile continuità.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button