Bastoni in Bosnia-Italia non si conferma, va ancora oltre: che personalità!

Articolo di
19 Novembre 2020, 11:15
Alessandro Bastoni Italia Alessandro Bastoni Italia
Condividi questo articolo

Bastoni si conferma. Anzi, cresce ancora. Il centrale dell’Inter con la maglia dell’Italia ha fatto un altro passo avanti sotto il profilo della leadership e della personalità.

PERSONALITA’ IN CRESCITA – Bastoni nella sua seconda presenza in gare ufficiali con l’Italia non solo conferma le prime buone impressioni, ma rilancia pure. Mostrando ancora più quanta forza e determinazione abbia dentro. Per questo ruolo di centrale sinistro nella nazionale di Mancini lotterà con tutte le sue possibilità, potete starne certi.

CHE NUMERI – Contro la Bosnia l’Italia ha dominato il possesso con un eloquente 64%. Il protagonista principalr tra gli azzurri è stato proprio Bastoni. Questa è la mappa dei suoi tocchi presa da Whoscored:

Bastoni ha giocato, come si diceva, da centrale sinistro nel 4-2-3-1. E ha preso in mano le responsabilità dell’impostazione dal basso. Come contro la Polonia, ma ancora di più. E’ stato il giocatore con più tocchi in assoluto con 113 e con più passaggi con 106. Numeri altissimi, che parlano di una partita affrontata senza alcuna paura. Considerato che parliamo di un giocatore classe 1999, siamo solo all’inizio.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.