Focus

Bastoni e de Vrij incerti in Sassuolo-Inter. Ritrovare compattezza perduta

Alessandro Bastoni e Stefan de Vrij non hanno brillato in Sassuolo-Inter. I difensori, in questo inizio di stagione, sono apparsi spesso distratti e lontani parenti da quelli ammirati nella scorsa stagione

INCERTEZZE – Alessandro Bastoni e Stefan de Vrij non hanno di certo offerto la loro migliore prestazione in Sassuolo-Inter. I due cardini della difesa nerazzurra, infatti, sono apparsi insolitamente distratti ed imprecisi in fase di impostazione e disimpegno, due fasi del gioco in cui entrambi eccellono. Molte delle difficoltà dei due baluardi della difesa dell’Inter sono imputabili al pressing asfissiante del Sassuolo che, specie nel primo tempo, non ha dato respiro alla squadra nerazzurra. Ma non è la prima volta che i due difensori si fanno trovare impreparati o distratti in questa stagione: cosa sta succedendo?

LAVORO – Bastoni e de Vrij, attualmente, sembrano lontani dalla migliore condizione fisica. Inoltre, bisogna sottolineare che, rispetto a Conte, Inzaghi predica un calcio più spregiudicato e meno fondato sulle ripartenze. Con un centrocampo più propenso ad offendere che ad attaccare, il lavoro dei tre di difesa diventa più difficile e qualche momento di appannamento, specie in un periodo pregno di partite, è comprensibile. Per puntare ad alti traguardi, alla portata dell’Inter, però, servirà recuperare la compattezza perduta. Prendere meno gol è fondamentale per la corsa allo Scudetto e, soprattutto, per un posto agli ottavi di Champions League.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button