Focus

Bastoni, crescita esponenziale in maglia Inter. Ora manca l’ultimo step

Bastoni continua a crescere di partita in partita da quando è arrivato all’Inter. Miglioramenti continui sia in fase difensiva che in quella offensiva, con un piccolo tassello mancante: i gol.

DA UNA PORTA ALL’ALTRAAlessandro Bastoni, dal suo arrivo all’Inter nel 2019/20 dopo la stagione in prestito al Parma, ha iniziato un percorso di crescita che l’ha portato a essere uno degli inamovibili prima nell’undici titolare di Antonio Conte e ora in quello di Simone Inzaghi. I giovani difensori di talento si contano ormai sulle dita di una mano e l’Inter ha in casa un vero e proprio gioiello. Il classe 1999 completa un pacchetto arretrato formidabile con Milan Skriniar a destra e Stefan de Vrij al centro. Non solo, di partita in partita Bastoni sta prendendo sempre più confidenza con la fase offensiva, grazie a una tecnica rara per un centrale difensivo. A voler cercare il pelo nell’uovo, al numero novantacinque manca ancora un piccolo step: il gol.

Bastoni e il fiuto del gol

MARCATORE – Sono tre le reti messe a segno da Bastoni nella sua carriera di club, una con la maglia del Parma e due con quella dell’Inter, tutte nella sua prima stagione in nerazzurro. La prima nel pareggio per 1-1 contro il Lecce in trasferta, la seconda proprio contro il Parma nel più classico dei gol dell’ex. Nella seconda annata all’Inter, quella dello scudetto, e in questa Bastoni non ha più trovato la via della rete. Un difensore non va di certo giudicato dal numero di gol che mette a segno, questo è vero, però da uno con la sua capacità tecnica e col suo colpo di testa, è lecito aspettarsi maggiore pericolosità anche nell’area avversaria. Per avere un metro di paragone, basta prendere i suoi due compagni di reparto: de Vrij ha già realizzato un gol stagionale, Skriniar addirittura tre. L’assist per il gol di Denzel Dumfries a Roma dimostra che il piede c’è. Ora a Bastoni manca solo la cattiveria sotto porta, quella scintilla che aggiungerebbe un pizzico di sale a un piatto già molto saporito.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh