Barella protagonista con la maglia dell’Italia, ecco come ha giocato

Articolo di
8 Settembre 2020, 10:45
Nicolò Barella Olanda-Italia
Condividi questo articolo

Nicolò Barella è stato protagonista di Olanda-Italia. Il centrocampista dell’Inter è stato confermato ancora una volta da Mancini e ha trovato il gol decisivo.

CERTEZZA AZZURRA – Barella con la maglia dell’Italia è diventato una certezza di Mancini ancora prima di quanto non sia successo nell’Inter. Il ct non rinuncia mai al centrocampista sardo, alternandolo come interno a destra o a sinistra a seconda dei compagni. Il suo ruolo è sempre quello del mediano box to box, deputato a portare corsa, inserimenti e intensità. Il ragazzo dal canto suo ha sempre risposto presente, fornendo prestazioni solide. Esattamente come in maglia Inter, dove ormai è una certezza. Con l’Olanda si è tolto anche lo sfizio di segnare il gol decisivo.

INTERNO INCURSORE – Nel 4-3-3 di Mancini, come si diceva, Barella ha giocato come interno di destra insieme a Jorginho centrale e Locatelli sul centro sinistra. Due giocatori più di regia. Ecco la sua heatmap presa da Whoscored:

Barella Heatmap Italia

In verità il modulo non è stato esattamente un 4-3-3, anche perché Locatelli non è un interno (forse è meglio dire non lo è più. fate voi). Mancini ha sfruttato il giocatore del Sassuolo e Jorginho come mediani davanti alla difesa, registi, fonti di gioco più fisse, lasciando più libero il nerazzurro. In sostanza Barella è diventato l’incursore, anche se formalmente si è mosso sempre sulla destra come si vede. La conferma arriva dai passaggi effettuati: 69 il giocatore del Chelsea, 60 Locatelli, 35 per il sardo. Il gol conferma esattamente il ruolo: inserimento dal centrodestra e colpo di testa magistrale.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE