Focus

Barella, prima impreciso (come tutti) poi determinante e incisivo

L’Inter ieri se l’è vista davvero brutta. Il 2-0 dell’Empoli in avvio ha fatto calare gli incubi su San Siro con i nerazzurri però capaci di rimontare e battere i toscani. Da sottolineare la prestazione di Nicolò Barella, partito un po’ sottotono ma poi cresciuto a vista. 

CRESCITA – L’Inter ieri contro l’Empoli ha rischiato davvero tanto perché i toscani si erano portati sul 2-0 con Pinamonti e Zurkowski. La reazione però c’è stata ed è arrivata anche dalla prestazione di Nicolò Barella. Il centrocampista, come tutta l’Inter, è partito un po’ in modo disordinato e sconnesso. Il 23 però ha saputo scrollare via la pressione e si è caricato la squadra sulle spalle, come successo in occasione del secondo gol dell’Inter. I nerazzurri sono legati emotivamente all’umore di Barella e Brozovic, se loro giocano bene e stanno bene, l’Inter vola.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh