Atalanta-Inter, la partita di Guarin: partire o “ripartire” da qui

Articolo di
12 gennaio 2016, 12:19
Fredy Guarin

Era metà febbraio del 2015 quando Guarin diede vita ad una delle migliori prestazioni nella sua tormentata esperienza nerazzurra. Una doppietta d’autore, due meravigliosi gol da fuori area di destro e sinistro, uno dei quali molto simile a quello nel derby. Ed ora, è sul mercato. Che novità!

GUAI GUARIN – Con un Kondogbia evidentemente in difficoltà e Melo squalificato, il colombiano potrebbe ripartire proprio da Bergamo per trovare quella maglia da titolare che ormai manca da un mese, era Udinese-Inter e la prestazione nonostante la netta vittoria non fu certo entusiasmante. Potrebbe però ripartire proprio da Bergamo e da quello stadio che ha visto un Guarin come poche altre volte nella pluriennale esperienza all’Inter si è potuto ammirare: costante, deciso e soprattutto incisivo. Due reti meravigliose a firmare un 1-4 netto ed autoritario: il ricordo di quel giocatore è sbiadito, ora come sempre a gennaio è sul mercato.

L’Inter non lo cede se non a fronte di un’offerta importante: lui, ora che la squadra dopo anni è competitiva, non vorrebbe lasciarla proprio nell’anno in cui si lotta per lo Scudetto, anche se non da protagonista assoluto. E se Bergamo fosse di nuovo nel destino ed anziché partire…possa ripartire da lì?

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE