Focus

Asllani, un palo e una partita che danno fiducia: pronto un altro ruolo?

Asllani gioca 18 minuti, ma riesce a farsi vedere anche in una partita in cui non c’era più nulla da dire. Inzaghi e l’Inter lo aspettano, l’albanese ha davanti a sé sicuramente un futuro roseo. 

GIOVENTÚ – Kristian Asllani illumina il Giuseppe Meazza in appena 18 minuti. L’Inter e Inzaghi si godono le qualità immense del giovane classe 2002 nella vittoria netta contro il Bologna. Nell’ultima partita disputata a Milano prima dello stop poteva arrivare il primo gol dell’albanese: solo il palo ha impedito la gioia dell’intero ambiente nerazzurro. Kristian dimostra ancora una volta di avere dimestichezza con il tiro da fuori, già contro la Roma era quasi arrivato il gol. Ovviamente c’è da dimenticare l’episodio di Barcellona, che fortunatamente non ha influito sul futuro della squadra di Inzaghi in Europa. Oltre a questo Asllani deve sgomitare nella difficile concorrenza data da giocatori come Calhanoglu o Brozovic (vedi focus), appena rientrato nel suo ruolo.

Asllani, un futuro da mezzala?

NUOVA MEZZALA – Inzaghi nella partita contro il Bologna ha deciso anche di provare Asllani da mezzala. Sarà per la portata del match, finito al minuto 74, ma i segnali sono stati molto positivi. Intraprendenza, buona qualità con i piedi e discreta capacità d’inserimento. L’albanese ha caratteristiche da mediano, regista, come Marcelo Brozovic, ma l’allenatore piacentino potrà fare affidamento su di lui quando ci sarà bisogno di una nuova mezzala. Il numero 14 nerazzurro può adattarsi al ruolo e certamente non lo farebbe in malo modo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock