Focus

Asllani, pochi minuti con il Lione ma qualità evidenti! Inzaghi ha un jolly

Asllani nell’amichevole che l’Inter ha disputato ieri a Cesena contro il Lione è entrato al 74′ al posto di Brozovic. Il giovane centrocampista, nerazzurro da poche settimane, ha sfruttato i minuti concessi da Inzaghi per mettere in mostra le sue qualità

PRONTOKristjan Asllani è arrivato all’Inter dall’Empoli con aspettative già molto alte e basta guardarlo giocare anche pochi minuti per capirne il motivo. L’albanese, protagonista di un’ottima stagione con l’Empoli di Aurelio Andreazzoli, è certamente un talento dotato di buon piede, visione di gioco e intelligenza tattica. Può essere un jolly a centrocampo perché come spesso ama ribadire è abituato a giocare “alla Marcelo Brozovic” ma può ricoprire più ruoli. Nell’amichevole disputata ieri dall’Inter con il Lione, terminata sul risultato di 2-2, Asllani si è visto poco, entrando il campo al 74′ ma tanto è bastato per ammirare le sue qualità. Innanzitutto il classe 2002 non è timoroso: si muove come un veterano e lavora per affinare l’intesa con i compagni. Non è neanche timido: appena ha avuto modo di centrare la porta, ha fatto partire un bel tiro forte e preciso che ha dato subito l’impressione di poter essere pericoloso. Poi la deviazione gli ha negato la possibile gioia del gol. Rispetto all’altro giovane arrivato all’Inter, ovvero Raoul Bellanova, Asllani sembra decisamente più pronto. Chiaramente ha ancora tanto da lavorare e migliorare, ma Inzaghi sa di poter contare su di lui.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh