Focus

Asllani esordisce in un nuovo ruolo contro il Bologna e non sfigura

Kristjan Asllani è entrato in campo contro il Bologna in una nuova posizione. L’albanese ha giocato si a centrocampo, ma come mezz’ala affianco di Brozovic. E sembra avere del potenziale anche per quel ruolo

NOVITÀKristjan Asllani sta crescendo sempre di più. Contro il Bologna l’albanese è entrato al 74′ ed è andato a occupare una posizione nuova. Il classe 2002, che fino a quel momento era sempre stato schierato nel ruolo di regista, è andato a ricoprire il ruolo di mezz’ala a sinistra, al fianco di Brozovic -tornato in cabina di regia – e Gagliardini. E sebbene Inzaghi inizialmente fosse perplesso riguardo alla possibilità di schierare il numero 14 in quel ruolo, la partita contro il Bologna potrebbe avergli dato delle indicazioni interessanti.

LA PRESTAZIONE – Asllani ha toccato 25 palloni in 16′ minuti di gioco. La precisione dei passaggi – realizzati in totale 20 – è pari al 90,9%. La peculiarità dell’albanese – complice anche il risultato favorevole – è la costante ricerca della palla lunga alla spalle dei difensori, soluzione più volte provata per cercare di servire Robin Gosens. Poi, oltre ai passaggi, Asllani ha concluso una volta in porta colpendo il palo alla destra di Skorupski. In quell’occasione l’ex Empoli è stato bravo nel liberarsi dell’avversario e concludere a giro sul secondo palo. Esperimento quindi da riproporre e che, se dovesse confermarsi vincente, potrebbe aiutare la crescita di Asllani nell’Inter. Il poter ricoprire più ruoli potrebbe dare sicuramente più minutaggio all’albanese, il quale avrebbe quindi più possibilità di mostrare il meglio di sè.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock