Asamoah pupillo diverso: Young-Inter e infortuni. Nuovo jolly Conte?

Articolo di
18 Gennaio 2020, 22:22
Condividi questo articolo

Asamoah sembrava uno dei pupilli di Antonio Conte, visti gli ottimi trascorsi alla Juventus. All’Inter, in questa stagione, il laterale sta accusando diversi problemi fisici che ne stanno limitando il rendimento. L’arrivo di Ashley Young (vedi le prime parole in nerazzurro) potrebbero restringere gli spazi

CONCORRENZA A SINISTRA – A inizio stagione, Kwadwo Asamoah partiva nelle gerarchie come titolare inamovibile a sinistra. In realtà, gli infortuni hanno limitato molto le presenza dell’ex Udinese, soprattutto nelle ultime settimane. L’arrivo di Young e Biraghi, titolare in sua assenza, mettono in forte dubbio il ruolo dell’esterno sinistro.

TANTI IMPEGNI, NUOVO RUOLO? – Una volta tornato a disposizione e in ottima condizione, Conte potrà utilizzare Asamoah nel suo 3-5-2. Young cercherà di imporsi sulla fascia sinistra, ma la sua duttilità potrebbe portarlo a destra. Alla luce dei tanti impegni che attendono l’Inter, il tecnico riuscirà ad utilizzare il suo pupillo con buon minutaggio. Asamoah, infatti, sarà utile da titolare, a partita in corso o chissà anche da centrocampista centrale, ruolo che ha dimostrato di saper coprire.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.