FocusPrimo Piano

Agoumé: crescita evidente in pochi mesi. L’Inter punterà su di lui?

Il punto sul futuro di Lucien Agoumé, mediano classe 2002 di proprietà dell’Inter e in prestito allo Spezia. Le sirene estere, la sua crescita di rendimento e la volontà del club nerazzurro

EVOLUTO – Lucien Agoumé è cresciuto in maniera evidente e sensibile in (quasi) un anno con lo Spezia. Il classe 2002 era arrivato all’Inter con tante aspettative ma, per una volta, la mossa del prestito ‘per farsi le ossa‘ sta pagando i dividendi. Con i bianconeri liguri, finora, ha accumulato undici presenze (815 minuti totali, tra serie A e Coppa Italia).

ACERBO – Dopo un buon inizio di anno solare, nelle ultime sette partite Agoumé ha giocato solo quattro minuti, complice un problema fisico che lo tiene ancora ko. L’Inter, in ogni caso, ne sta monitorando i progressi. Difficilmente però il club nerazzurro tornerà ad inglobarlo nella rosa della prima squadra, l’anno prossimo.

SCENARI – Lo Spezia l’ha prelevato in prestito secco, e alcune importanti squadre estere si sono già fatte avanti per Agoumé (vedi quali). I nerazzurri hanno fissato il prezzo (vedi articolo), ma vorrebbero evitare di lasciarsi sfuggire l’ennesimo talento da sgrezzare. Ecco perché la soluzione più probabile, per il futuro del giovane mediano, sembra quella di un rinnovo del prestito. La possibile destinazione? Molto dipenderà dall’eventuale salvezza dello Spezia, e dal modo in cui l’ex Sochaux si giocherà le sue carte da qui a fine campionato.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.