Focus

Acerbi, dubbi atroci sulla condizione fisica. L’ultima volta

Su Francesco Acerbi ci sono dubbi atroci riguardanti la condizione fisica, che non è sicuramente delle migliori. La pubalgia è un problema che si ripropone nel tempo, cosa aspettarsi dalla prossima stagione?

ASPETTATIVE – Francesco Acerbi lascia molti dubbi circa la sua condizione fisica. L’Inter non cerca un difensore centrale sul mercato perché c’è anche Stefan de Vrij che può sostituire l’italiano, ma la situazione prima o poi è da prendere in considerazione. L’ex Lazio è in scadenza nel 2025, sicuramente questo sarà il suo ultimo anno in nerazzurro. Il problema principale è la pubalgia: quel maledetto infortunio può ripresentarsi e l’operazione a volte non basta per superarlo definitivamente. La stagione inizierà con Acerbi al centro della difesa, anche se da capire se lo farà con la maglia da titolare o meno. La sensazione è che non perda il suo ruolo, le gerarchie però cambiano in fretta e gli Europei di de Vrij sono un segnale piuttosto chiaro per Simone Inzaghi. L’olandese vuole tornare tra i primi undici e se mantiene questi livelli può realmente farlo. Muoversi sul mercato ora per l’Inter sarebbe un errore, prima bisogna cedere uno dei due per pensare ad un eventuale sostituto. Altrimenti, come nello scorso anno, Inzaghi partirà con Acerbi e de Vrij destinati ad alternarsi, per l’ultima volta.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.