Extra Inter

Young Boys-Atalanta, 6 gol e tante emozioni. Decisiva l’ultima giornata

Young Boys-Atalanta, partita del quinto turno di Champions League, è andata in scena allo stadio Wankdorf di Berna. La sfida si è chiusa sul punteggio di 3-3.

SPETTACOLO – L’Atalanta affronta lo Young Boys in trasferta per la quinta giornata del Gruppo F di Champions League. La squadra di Gian Piero Gasperini è già in vantaggio al 10′ con una grande girata di Duvan Zapata in area di rigore. Il pareggio dei padroni di casa arriva con un gol rocambolesco di Jordan Siebatcheu al 39′. La prima frazione di gioco termina sull’1-1. Al 51′ José Luis Palomino porta di nuovo avanti la Dea con un bellissimo sinistro dal limite dell’area. Gli svizzeri trovano il 2-2 all’80’ con Vincent Sierro che infila di sinistro da pochi passi alle spalle di Juan Musso. Silvan Hefti, con una meravigliosa conclusione da fuori, riesce addirittura a ribaltare il risultato all’84’. Le emozioni non sono finite. Luis Muriel riequilibra i conti con una magistrale punizione che scavalca la barriera e si infila all’angolino all’87’. La partita si chiude sul 3-3. L’Atalanta sale a 6 punti, al terzo posto in classifica, impedendo il sorpasso dello Young Boys. Per il passaggio agli ottavi sarà decisivo l’ultimo turno contro il Villarreal.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button