Extra Inter

Woodward (M.Utd.): “Mercato, no illusioni. Chi parla di cifre ignora realtà”

Ed Woodward, Amministratore Delegato del Manchester United, ha messo in guardia i tifosi dal farsi illusioni riguardo a trasferimenti milionari sul mercato vista la situazione creata dall’emergenza Coronavirus. Ecco le sue parole raccolte dal portale inglese Metro

REALTÀ DIVERSA – Ed Woodward, Amministratore Delegato del Manchester United, ha voluto fare il punto della situazione e rendere chiare le strategie sul mercato del suo club e, presumibilmente, anche delle altre società, a causa dell’impatto che il Coronavirus ha avuto sul calcio: «Siamo sempre stati convinti che il nostro modello commerciale ci dia una maggior forza rispetto alla maggior parte degli altri club e siamo grati per il sostegno dei nostri partner commerciali che ci hanno aiutato a raggiungere questa situazione. Tuttavia nessuno dovrebbe farsi illusioni vista la portata della sfida che stiamo affrontando oggi nel calcio e il mercato estivo potrebbe essere totalmente diverso per qualsiasi società, compresa la nostra. Come sempre la nostra priorità è il successo della squadra, ma dobbiamo anche tenere conto dell’impatto economico sull’intero settore prima di poter parlare di un ritorno alla normalità. In quest’ottica, credo che chi continui a fare speculazioni riguardo a trasferimenti per cifre pari a centinaia di milioni stia ignorando la realtà che il nostro sport sta affrontando».

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.