Extra InterNazionali

Vecino e Godin in campo nel trionfo Uruguay: Ecuador demolito

La prima presenza di un giocatore dell’Inter in questa Copa América (dall’1 luglio saranno due) coincide col successo più largo sin qui nella competizione: l’Uruguay batte per 4-0 l’Ecuador, con un meraviglioso gol di Edinson Cavani in rovesciata (vedi articolo).

POKER DI CLASSE – L’Uruguay inizia la sua Copa América col botto, battendo 4-0 l’Ecuador a Belo Horizonte. Con Matias Vecino e Diego Godin titolari (il primo è stato sostituito all’81’ da Federico Valverde) la Celeste non ha pietà degli avversari, e bastano cinque minuti per sbloccarla: cross da destra di Suarez, Nicolas Lodeiro controlla superando un avversario e salta poi con un sombrero Quintero, sinistro a incrociare e Dominguez non può fare nulla. Lo stesso José Quintero viene espulso a metà primo tempo dal VAR per una manata eccessiva, al 33′ da un corner palla rimessa in mezzo e sponda di Godin per la splendida rovesciata di Edinson Cavani, fino a stanotte mai andato a segno in Copa América e sbloccatosi con un golazo. A un minuto e mezzo dal lungo recupero del primo tempo (si gioca fino al 50′) su corner da sinistra sponda di Caceres e sul secondo palo Luis Suarez fa tris, Uruguay sul velluto e nella ripresa arriva pure il poker, al 78′ un autogol di Arturo Mina.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh