Extra Inter

UFFICIALE – Nuova squadra per l’ex Inter Matias Silvestre

Matias Silvestre ha trovato una nuova squadra che gli permetterà di restare in Italia, sua patria da 12 anni. Il Livorno ha ufficializzato l’ingaggio del difensore argentino (qui il comunicato), che in passato ha vestito anche la maglia dell’Inter.

ESPERIENZA – Dopo 319 presenze in 12 stagioni di Serie A, Matias Silvestre scende di categoria. Disputerà i prossimi sei mesi di stagione con la maglia del Livorno. Una scelta che permetta all’argentino di rimare non solo in Italia, ma addirittura in Toscana, dopo l’ultima stagione a Empoli. Svincolato, ha scelto il Livorno dopo una trattativa piuttosto prolungata. Classe 1984, Silvestre porterà la sua esperienza tra gli amaranto. Ultimo in Serie B e con la seconda peggior difesa del campionato, il Livorno spera di poter trarre vantaggio dalle prestazioni dell’argentino.

ADOTTATO – Prosegue quindi la carriera italiana di Silvestre, che arriva in Italia a gennaio 2008, nel Catania. Coi siciliani disputa 3 stagioni e mezzo, sempre in Serie A, collezionando 118 presenze e 7 reti in campionato. Nel 2011 cambia maglia, ma non regione: si trasferisce al Palermo, e con 29 presenze e 5 reti mantiene un’elevata continuità di rendimento. Anche per questo, nel 2012 arriva la grande occasione: a 28 anni, periodo di massima maturità, viene acquistato dall’Inter di Andrea Stramaccioni. In nerazzurro rimane un solo anno, tradendo le aspettative: 20 presenze in totale. L’anno successivo attraversa il Naviglio, ma col Milan va ancora peggio: 4 presenze e 1 rete. Riprende in mano la sua carriera con la Sampdoria (132 presenze in quattro anni), prima di rimanere svincolato dopo un solo, ottimo anno a Empoli.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.