Extra Inter

Al Torino lo scontro salvezza: Bremer spedisce il Cagliari a -5

Cagliari-Torino era un fondamentale match per la zona salvezza. I granata colpiscono al primo tiro in porta, dopo settantacinque minuti: fa gol Bremer, e manda i rossoblù a -5 dalla zona salvezza.

UN TIRO UN GOL – Basta un’azione al Torino per prendersi i tre punti. Finisce 0-1 lo scontro salvezza, col Cagliari nel baratro: è a cinque punti dal quartultimo posto, con le altre squadre che scappano. Nel primo tempo meglio i rossoblù, ma di tiri in porta non se ne vedono. Un traversone di Charalampos Lykogiannis non trova nessuno a deviare in area, mentre al 45’ su corner colpo di testa di Giovanni Simeone che finisce a lato. Nella ripresa i ritmi non aumentano, anzi a parte un tiro alto sempre di Simeone succede poco e nulla. Il Torino rischia anche l’autogol, al 64’ con un retropassaggio di Cristian Ansaldi con Salvatore Sirigu leggermente fuori dai pali: è fortunato che non sia nello specchio. Poi, all’improvviso, il gol: è il 76’, corner da destra e colpo di testa di Gleison Bremer che sblocca la situazione. Il difensore brasiliano segna sul primo tiro in porta in assoluto del match. Il Cagliari prova a portarsi in attacco, ma si sbilancia: in contropiede all’85’ Wilfried Singo mette Andrea Belotti solo davanti alla porta, ma Alessio Cragno fa un miracolo sul suo tiro a botta sicura. Cagliari-Torino finisce 0-1: dopo quattro pareggi Davide Nicola vince la sua prima fondamentale partita.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh