Strepitoso Duvan Zapata: fa poker, l’Atalanta dilaga a Frosinone

Articolo di
20 Gennaio 2019, 14:25
Condividi questo articolo

Di Duvan Zapata si è parlato in settimana e pure stamattina in chiave Inter (vedi articolo), lui risponde a suon di gol: ne fa quattro nel dilagante successo per 0-5 dell’Atalanta a Frosinone nell’anticipo mattutino della ventesima giornata di Serie A.

GRANDE SPETTACOLO – L’Atalanta aveva chiuso il 2018 vincendo 2-6 a Reggio Emilia col Sassuolo e riapre la Serie A facendone cinque al Frosinone penultimo. All’11’ quinto gol in campionato di Gianluca Mancini, sempre più difensore goleador e bravissimo a seguire l’azione e colpire di testa su cross di Pasalic, poi a un minuto dall’intervallo comincia lo show di Duvan Zapata, col colombiano che su traversone ancora di Pasalic non lascia scampo all’ex Sportiello segnando per l’ottava partita consecutiva. La ripresa è una passeggiata per la squadra di Gian Piero Gasperini, al 47′ Djimsiti in proiezione offensiva riesce a servire ancora Duvan Zapata che si libera agevolmente di un avversario e piazza la doppietta, al 64′ arriva pure la tripletta su assist di Hateboer. Il colombiano riesce a raggiungere Cristiano Ronaldo in testa alla classifica cannonieri con quattordici gol: cross del subentrato Pessina e colpo di testa che vale il poker. Atalanta sesta a -2 dal quarto posto in attesa delle altre partite, Frosinone a minimo -6 dalla zona salvezza e la situazione comincia a farsi difficile.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.