Smalling: “Razzismo a Lukaku? Inaccettabile, ma non è solo in Italia”

Articolo di
6 Settembre 2019, 13:56
Condividi questo articolo

Chris Smalling è stato presentato oggi come nuovo giocatore della Roma. Nella conferenza stampa c’è stato spazio anche per la polemica razzismo dopo i fatti di Cagliari nei confronti del centravanti dell’Inter Romelu Lukaku

Vedendo il nostro campionato da fuori, pensi ci sia un problema razzismo? Anche alla luce di cosa è successo a Lukaku – “Il razzismo è un fenomeno inaccettabile, va estirpato, è triste vedere questi comportamenti nella nostra epoca. Non riguarda solo l’Italia, ma tutto il mondo. I giovani devono imparare a comportarsi in modo diverso”.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.