Serie A, ripresa allenamenti? Due problemi. Dirigenti convinti di una cosa – CdS

Articolo di
26 Marzo 2020, 09:41
Nike Merlin Hi-Vis pallone Serie A
Condividi questo articolo

La Serie A discute anche della possibile ripresa degli allenamenti, altro tema caldo. Ma molto, ovviamente, dipenderà dall’emergenza sanitaria. Il “Corriere dello Sport” però analizza due possibili problemi, sottolineando anche che per diversi dirigenti lo stop imposto dalla Regione Lombardia sarà esteso a tutta l’Italia. 

GLI ALLENAMENTI – Niente allenamenti fino al 4 aprile, ma secondo molti dirigenti lo stop imposto dalla regione Lombardia fino al 16 sarà esteso a tutta l’Italia, e non è detto che basti pure quella data. Parlare della ripresa degli allenamenti – figuriamoci del campionato – ad oggi è impensabile. Diverse società, però, vorrebbero scaldare i motori già adesso, per non farsi trovare impreparate. Nascono però due problemi: il primo riguarda chi tornerà dai viaggi – vedi Cristiano Ronaldo per la Juventus, Romelu Lukaku per l’Inter ecc. -, costretto ad osservare una quarantena. Il secondo problema riguarda le trasferte, difficili da organizzare vista l’emergenza, con la ripresa degli allenamenti che dovranno cominciare almeno 4-5 settimane prima della possibile ripresa del campionato.

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE