Extra Inter

Serie A, beffa Salernitana a Venezia: al 95′ arriva l’1-2! Due episodi a La Spezia

Serie A arrivata alla decima giornata stagionale. I primi due anticipi del turno infrasettimanale si sono appena conclusi con non poche sorprese. Sorride solo la Salernitana, che torna da Venezia con tre punti. Il Genoa limita i danni in trasferta

1 SPEZIA – GENOA 1 – A La Spezia non basta lo sfortunato autogol di Salvatore Sirigu sulla conclusione di Ebrima Colley, che al 66′ colpisce il palo e poi la schiena del portiere genoano, per fissare il risultato. Lo Spezia subisce il pareggio del Genoa all’87’. Decisivo il rigore di Domenico Criscito, che dal dischetto non sbaglia e supera Ivan Provedel per l’1-1 finale. Due episodi e un punto a testa per lo Spezia di Thiago Motta, che sale a quota 8 punti, e il Genoa di Davide Ballardini, che insegue a 7 e resta al terz’ultimo posto.

1 VENEZIA – SALERNITANA 2 – A Venezia il gol di Mattia Aramu al 14′ illude i padroni di casa, raggiunti nella ripresa dal pareggio della Salernitana firmato da Federico Bonazzoli al 61′. La partita del Venezia si complica a causa dell’espulsione di Ethan Ampadu al 67′ e infatti la beffa arriva in pieno recupero. Al 95′ il gol di Andrea Schiavone ribalta la partita! Il risultato finale è 1-2, che non stravolge gli equilibri in classifica. Il Venezia di Paolo Zanetti resta a quota 8 punti, raggiunto dallo Spezia. La Salernitana di Stefano Colantuono sale a quota 7, affiancando il Genoa. Tra poco in campo Milan-Torino (ore 20:45), terzo anticipo della decima giornata di Serie A (vedi classifica).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button