Roma stop in casa, Atalanta che rimonta! I risultati delle partite delle 20.45

Articolo di
25 agosto 2019, 22:47
Andrea Pinamonti

Terminano le partite della prima giornata di Serie A, in attesa del posticipo di domani sera tra Inter e Lecce. Dopo la sconfitta del Milan per 0-1 a Udine (vedi articolo) nell’anticipo delle ore 18.00, ecco tutti gli altri risultati delle partite giocate alle 20.45

ROMA-GENOA – Grande spettacolo allo Stadio Olimpico, con i giallorossi che passano per tre volte in vantaggio grazie alle reti di Under, Dzeko e Kolarov, ma si fanno ogni volta recuperare dagli avversari, che trovano la via del gol con Pinamonti, Criscito (su rigore, causato da un intervento scellerato in area di Juan Jesus) e Kouamé. Grande forcing finale dei giallorossi che nel recupero vanno più volte vicino al gol, senza però riuscire a trovare la porta.

SPAL-ATALANTA – Spettacolo anche a Ferrara, dove la squadra di Gasperini recupera due gol di svantaggio – segnati da Federico Di Francesco e dall’ex Andrea Petagna – grazie alle reti di Gosens nel primo tempo e alla doppietta del neo-acquisto Luis Muriel in 6′ dal 70′ al 76′. Buon inizio dunque per i bergamaschi, che riprendono da dove si erano fermati con il sorprendente campionato della scorsa stagione.

SAMPDORIA-LAZIO – Inizio da incubo per Eusebio Di Francesco sulla panchina dei blucerchiati: a Marassi infatti i biancocelesti dominano il match e trovano la vittoria per 0-3 grazie alla doppietta di Ciro Immobile e alla rete di Joaquin Correa, che regalano i primi 3 punti ai capitolini.

TORINO-SASSUOLO – Una doppietta di Simone Zaza affonda il Sassuolo di De Zerbi: in svantaggio per 2 reti a 0 gli emiliani riescono ad accorciare le distanze grazie alla rete del neo-acquisto Francesco Caputo, che però non basta per evitare la prima sconfitta stagionale (a differenza dello scorso anno, quando i neroverdi al debutto riuscirono ad avere la meglio per 1-0 sull’Inter).

VERONA-BOLOGNA – Nonostante fosse in 10 dal 13′ del primo tempo, il Verona ottiene un importantissimo punto in casa contro il Bologna, che vede tornare Sinisa Mihajlovic in panchina dopo la prima fase delle cure per la brutta malattia che lo ha colpito alcune settimane fa. Gli ospiti vanno in vantaggio al 15′ sugli sviluppi del calcio di rigore che ha causato l’espulsione di Dawidowicz, ma al 34′ Miguel Veloso trova la rete che fissa il punteggio sul definitivo 1-1.

CAGLIARI-BRESCIA – Esordio amaro per il Cagliari di Radja Nainggolan, che cade in casa contro il Brescia per 0-1 grazie alla rete su rigore di Alfredo Donnarumma. Il neo-acquisto aveva trovato la via del gol anche nel primo tempo, per poi vedersi annullare il gol dal VAR per fuorigioco. Un avvio sicuramente importantissimo per i neopromossi, che ottengono 3 punti fondamentali in chiave salvezza.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE