Extra Inter

Ribéry espulso a fine partita in Fiorentina-Lazio. Squalifica esemplare?

Ribéry ha avuto un finale movimentato di Fiorentina-Lazio (vedi articolo). Il francese è stato espulso per un episodio al termine della partita, con una doppia spinta a uno dei due assistenti. Squalifica pesante in arrivo?

CARTELLINO ROSSOFranck Ribéry espulso al termine di Fiorentina-Lazio. Dopo la fine del match del Franchi, nel quale il gol decisivo dell’1-2 di Ciro Immobile all’89’ appare viziato da un fallo di Jordan Lukaku su Riccardo Sottil, giocatori e staff della Fiorentina hanno polemizzato molto con gli arbitri. In particolare il francese se l’è presa con uno dei due assistenti, spinto via in maniera palese per ben due volte. Il direttore di gara, Marco Guida, ha punito il giocatore viola con l’espulsione, cosa possibile anche a fine partita. Ribéry, sostituito da Vincenzo Montella al 74′, non aveva preso bene il cambio ed era apparso molto arrabbiato in panchina, già prima dell’episodio discusso costato la sconfitta. Oggi la Lega Serie A pubblicherà i provvedimenti del Giudice Sportivo sulla nona giornata, in vista del turno infrasettimanale. Il Codice di Giustizia Sportiva parla di quattro giornate o a tempo indeterminato in caso di condotta gravemente irriguardosa verso gli ufficiali di gara, con un contatto fisico: Ribéry rischia una lunga squalifica.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.