Rakitic: “Voglio giocare, mi assumo il rischio del contagio”

Articolo di
30 Aprile 2020, 13:44
Ivan Rakitic
Condividi questo articolo

Ivan Rakitic, centrocampista croato del Barcellona, ha concesso un’intervista a Marca in cui ha preso una posizione netta a favore della ripresa dei campionati attualmente fermi in tutta Europa per l’emergenza Coronavirus

VOGLIO GIOCARE – Rakitic prende posizione a favore della ripresa dei campionati e non ha paura di prendere il rischio di contrarre il virus: «E’ evidente che dobbiamo cercare di tornare con le massime garanzie sanitarie, ma dobbiamo anche essere consapevoli che la certezza del 100% non ci sarà mai. Lo stesso rischio lo corrono tutti i lavoratori che toneranno al lavoro, anche gli impiegati di un supermercato si cambiano in uno spogliatoio e hanno le stesse probabilità di contagiarsi che abbiamo noi. Loro si prendono questo rischio e anche io voglio prenderlo. Abbiamo questo debito e sono sicuro che se lo chiediamo ai tifosi loro sarebbero entusiasti di rivedere il calcio. Dobbiamo far sì che la gente torni a godersi il calcio, che noi calciatori possiamo essere un esempio dando appoggio a tutti i lavoratori che hanno dimostrato una grande forza. Io voglio unirmi a questa forza. Sono disposto senza dubbio a rischiare il contagio, ho la consapevolezza che il rischio sarà piccolo, voglio dimostrare solidarietà con chi sta giocando per noi dal primo minuto e che continueranno ancora per molto tempo».

fonte: marca.com


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE