PSG-Basaksehir sospesa per razzismo! E il colpevole sarebbe il quarto uomo

Articolo di
8 Dicembre 2020, 21:42
UEFA Champions League pallone 2020-2021 Pallone Champions League 2020-2021, foto UEFA
Condividi questo articolo

PSG-Basaksehir non si sta giocando, a differenza delle altre partite di Champions League. E la motivazione non è purtroppo di quelle comprensibili

RAZZISMO EXTRA CAMPO – Clamoroso – e soprattutto vergognoso – a Parigi. I turchi del Basaksehir al 26′ hanno lasciato il campo, seguiti dai francesi del Paris Saint-Germain. Le due squadre hanno fatto rientro negli spogliatoi. Alla base di questa reazione un presunto insulto di stampo razzista da parte del quarto uomo, rivolto alla panchina degli ospiti. Si tratta di un evento storico, nella sua negatività, per la storia della Champions League. Per il momento la UEFA considera la partita sospesa, ma presto arriveranno aggiornamenti.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.