Problema per la Lega calcio, col betting rapporto compromesso – TS

Articolo di
27 Marzo 2020, 10:55
Gravina
Condividi questo articolo

“Tuttosport” sottolinea come il rapporto della Lega calcio con le società di betting sia stato compromesso dal Decreto Dignità.

RITORNO AL BETTING – Il calcio italiano prova a ripartire dal betting. Certamente i rigidi divieti imposti dalle norme del “Decreto Dignità” hanno raffreddato gli operatori del settore. Questi ultimi infatti hanno timore di essere nuovamente emarginati una volta risolto il problema sanitario. L’idea della Lega calcio è corretta, ma non c’è più quel rapporto di fiducia presente prima dell’entrata in vigore del decreto.

PASSATO DORATO – Nell’ultima stagione (2018/19) la Serie A ha intercettato l’interesse di ben 24 bookmaker. L’accordo più importante è stata la sponsorizzazione di maglia della Lazio con i russi di MarathonBet (5 milioni di euro). Betway, Eurobet, Bwin, Leo Vegas, GoldBet, 888sport e PlanetWin, solo per citarne alcuni, hanno investito cifre a sei zeri per apparire non solo sulle maglie, ma anche, in alternativa, sulla pubblicità bordo campo, sui backdrop o sulle panchine (posizione commerciale molto utilizzata da Goldbet). Unibet, marchio scandinavo di scommesse online (fa parte del portfolio di Kindred Group), infine, ha scelto, nella scorsa stagione, la piattaforma della Lega B acquistando, in esclusiva, i diritti del “retro sponsor” di maglia dei club della cadetteria.

RAPPORTO COMPROMESSO – La penalizzazione in termini di competitività, nei confronti delle altre leghe europee, è ormai evidente. La quasi totalità delle squadre italiane ha interrotto accordi di partnership con aziende del betting, la quinta categoria merceologica come investimenti nella classifica delle sponsorizzazioni di maglia dei principali tornei europei. Per fare un paio di esempi, Betway, l’azienda che aveva siglato una partnership con la Roma, è attualmente lo sponsor di maglia con il più alto contratto in Premier League (oltre 10 milioni di euro con il West Ham United). Allo stesso modo, Marathonbet ha lasciato il club biancoceleste per legarsi al Siviglia (realtà della Liga spagnola al terzo posto in questa stagione).


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE