Premier League, si cercano soluzioni per la ripresa: verso le porte chiuse?

Articolo di
1 Maggio 2020, 17:05
Premier League logo Premier League logo
Condividi questo articolo

In Inghilterra si cercano soluzioni per far ripartire la Premier League. Secondo quanto riportato dal Sun i 20 proprietari delle squadre del campionato inglese si sarebbero riuniti per decidere le linee guida della ripresa. Si va verso le porte chiuse in campo neutro

RIPRESA – In Inghilterra si studiano le possibilità e le misure adatte a far ripartire la Premier League. Secondo quanto riporta il Sun infatti sarebbe andato in scena un meeting fra i 20 proprietari delle squadre del campionato inglese. L’obiettivo è quello di tracciare le linee guida necessarie a far ripartire il campionato. I club mantengono la volontà di voler terminare la stagione, previa approvazione del governo. La speranza è quella di riprendere gli allenamenti il 18 maggio e di riprendere la stagione il 12 giugno. Si va, inoltre, verso la disputa delle sfide a porte chiuse ed in campo neutro, in specifici stadi sparsi per il paese. I club sono d’accordo sullo scegliere impianti lontani da aree congestionate, per evitare eventuali assembramenti durante i giorni delle partite. Tra gli impianti in lizza per essere scelti ci sono l’Ethiad Stadium, stadio del Manchester City, l’Emirates Stadium, casa dell’Arsenal ed il London Stadium di proprietà del West Ham.

Fonte: sun.co.uk




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.