Pinamonti: “Thiago Motta? Che impatto! Genoa sfida fantastica. Mancini…”

Articolo di
13 novembre 2019, 19:03
Andrea Pinamonti

Andrea Pinamonti, attaccante del Genoa cresciuto nelle giovanili dell’Inter, ha parlato di Thiago Motta, suo tecnico in rossoblù e ha commentato le parole di stima da parte di Roberto Mancini. Di seguito le sue dichiarazioni a Serie A Inside

L’ELOGIO DI MANCINI – Il Genoa si gode Andrea Pinamonti. L’ex attaccante dell’Inter è una delle (poche) note liete del club rossoblù in questo travagliato inizio di stagione: l’attaccante classe 1999 ha segnato 2 reti in Serie A e sta dimostrando di potersi esprimere ad alti livelli. Tanto da aver attirato su di sé le attenzioni di Roberto Mancini, che lo ha definito «il futuro della Nazionale».

L’IMPATTO DI THIAGO MOTTA – Da qualche settimana Pinamonti è agli ordini di un altro ex interista, Thiago Motta: «Con il nuovo allenatore abbiamo avuto un ottimo impatto. In poco tempo ci ha trasmesso la sua idea di gioco e imposto la sua visione. Il pallone viaggia per terra», le parole del gioiellino cresciuto nelle giovanili nerazzurre dal 2013. E le dichiarazioni di Mancini non sono passate inosservate: «Le parole del mister e del c.t. mi spronano a mettercela tutta. So che posso migliorare e devo lavorare, però sento che sto crescendo. Penso di essere un giocatore moderno. Il Genoa è una sfida fantastica».

IL FUTURO – Il Grifone ha acquistato Pinamonti in estate a titolo definitivo per 18 milioni più bonus, ma tra le due società c’è un accordo per far tornare il ragazzo in nerazzurro, qualora la società decidesse di puntare forte sul giocatore. Se Andrea continua così, difficilmente Antonio Conte se lo farà scappare.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE