Extra Inter

Nandez risponde alle accuse: «I fatti riportati sono falsi»

Nandez, oltre a vivere una stagione difficile con il Cagliari vista la situazione critica del club in classifica, ha anche un’altra gatta da pelare. Pochi giorni fa è uscita la notizia di un mandato d’arresto (vedi articolo) che però per il giocatore è una falsità. Ecco le sue parole. 

FALSITA’ – Nandez non se la passa di certo bene. Dopo il Cagliari è uscita la notizia di un mandato d’arresto a suo carico. Come spiega però lo stesso centrocampista a Subrayado, una testata di Montevideo, le notizie sono false. «I fatti riportati sono falsi e sono stati diffusi sui social network. Per questo motivo è stata depositata una denuncia penale, con elementi che dimostrino la falsità dei fatti denunciati. Viste le notizie di stampa, si segnala che la mia partenza dall’Uruguay è avvenuta il 29/12/2021 poiché dovevo rientrare nel mio Club in Italia il 31/12/2021. Questo era chiaramente prima che la denuncia fosse presentata contro di me. Come padre ho assunto e continuerò ad assumere tutti gli obblighi che mi spettano. Con la tranquillità di aver agito con responsabilità e rispetto, aspetterò la giustizia per accertare la veridicità dei fatti e, in definitiva, che mi venga data ragione. Cerco sempre di dare il meglio ai miei figli, che sono la cosa più importante della mia vita, insieme a tutta la mia famiglia. La mia priorità è sempre stata, è e sarà preservarli».

Fonte: Subrayado.com

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh