Mourinho, grandi elogi per Cech

Articolo di
13 aprile 2015, 21:23
Petr Cech

Intervistato dai giornalisti inglesi dopo la vittoria del suo Chelsea contro il QPR, Josè Mourinho, indimenticato ex allenatore dell’Inter, si lascia andare ad un aneddoto riguardante il secondo portiere dei Blues Petr Cech, preoccupato che il collega Courtois giocasse nella parte di campo contro sole nel primo tempo. Grandi elogi dunque dello Special One per il portiere ceco. Elogi che si traducono in un possibile addio di Cech a fine stagione

GRANDE SPIRITO DI GRUPPO – “Cech è assolutamente fantastico. Il suo spirito è incredibile. Prima della partita ha detto al capitano John Terry di scegliere una determinata metà campo se avesse vinto alla monetina, perché alle 13.30 sarebbe stato meglio giocare da quella parte per il sole. E lui non stava giocando, ma pensava a Courtois. Con questo spirito Cech merita ogni cosa“. Con queste parole si è espresso Josè Mourinho, ai microfoni inglesi dopo la vittoria del Chelsea contro il QPR per 1-0, con cui ha voluto sottolineare la professionalità del portiere ceco, nonostante ormai sia destinato alla panchina, a favore del talento Courtois. Queste belle parole dell’allenatore dei blues fanno comunque pensare che Cech probabilmente l’anno prossimo vestirà una nuova maglia.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE