Mourinho ancora KO: cercasi “Special One” del Triplete Inter – Repubblica

Articolo di
29 agosto 2018, 09:11
José Mourinho Manchester United

“La Repubblica” dedica parte della sua sezione sportiva al tracollo di José Mourinho. Dopo 2 sconfitte in 3 partite di Premier, il tecnico del Manchester United deve dimostrare di essere “Special”. Come ai tempi del Triplete con l’Inter.

MOU PRETENDE RISPETTO – José Mourinho, al termine della partita tra il suo Manchester United e il Tottenham, alza tre dita e chiede ai giornalisti: «Cos’è questo? Vuol dire Tottenham 3 Manchester United 0». Poi, l’allenatore portoghese tuona: «Ma vuol dire anche tre titoli di Premier, quelli che ho vinto io, più di quanti ne hanno vinti gli altri diciannove allenatori del campionato inglese messi insieme. Tre titoli io, due tutti gli altri. E quindi rispetto! Rispetto! Rispetto!».

MAI COSÌ MALE – Ma il nervosismo dello Special One è comprensibile. Con due sconfitte in tre partite e il tredicesimo posto in classifica, il Manchester United sta avendo il peggior inizio di Premier League dal 1992. E con il Tottenham non perdeva in casa dal 1972. Ma quando in panchina c’era Sir Alex Ferguson, lo spirito era un altro e i Red Devils erano protagonisti di grandi rimonte.

394 MILIONI SPESI MALE – Finora Mourinho ha incolpato il direttore sportivo Ed Woodward per non avergli comprato i giocatori di cui aveva bisogno. Tralasciando il fatto che il club, in due anni di gestione Mourinho ha speso ben 394 milioni di sterline. Tra gli acquisti vip Paul Pogba, Alexis Sanchez e Romelu Lukaku, non certo tre qualunque.

DAL TRIPLETE AL BARATRO – Che sia stato il periodo del Triplete con l’Inter l’apice della carriera di Mourinho? Ora, all’avvio della terza stagione con i Red Devils è chiamato a riscattarsi subito. Altrimenti, con un probabile licenziamento potrebbe essere solo l’inizio del declino.







ALTRE NOTIZIE