Extra Inter

Milan, da 0-2 a 3-2. Verona battuto con un rigore e un comico autogol!

Milan-Hellas Verona, sfida di Serie A, è andata in scena allo stadio Giuseppe Meazza. Il match è terminato sul punteggio di 3-2 per i rossoneri in rimonta. 

AUTOGOL DECISIVO – A San Siro, il Milan affronta l’Hellas Verona nell’ottavo turno di Serie A. La partita si apre subito con una sorpresa. La squadra allenata da Igor Tudor passa in vantaggio con Gianluca Caprari, che al 7′ piega le mani a Ciprian Tatarusanu con una forte conclusione di destro. Gli ospiti addirittura trovano il raddoppio su rigore al 24′. Alessio Romagnoli travolge Nikola Kalinic e Antonin Barak trasforma dal dischetto. Il primo tempo si chiude sul punteggio di 0-2. Nella ripresa il Milan la riapre al 59′ con Olivier Giroud di testa. Il pareggio arriva al 76′ con il rigore di Franck Kessié. La tripla rimonta dei rossoneri si completa al 78′ con la goffa autorete di Koray Günter, che infila il pallone nella propria porta. La squadra di Stefano Pioli vince 3-2 e sale a 22 punti in classifica.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button