Marani: “Caos Serie A, ora basta con gli interessi di bottega”

Articolo di
2 Marzo 2020, 15:07
Matteo Marani
Condividi questo articolo

Matteo Marani, dagli studi di Sky Sport, ha lanciato un appello alle istituzioni del calcio italiano perché trovino una soluzione al caos scatenato dai rinvii delle partite in seguito all’emergenza Coronavirus

TROVARE UNA SOLUZIONE – Nell’interesse del campionato, Marani invita le società a fare il bene comune: «Partiamo da mercoledì, è una giornata decisiva per il nostro calcio perché nell’incontro di Roma si troveranno tutti. Evito di commentare ogni singola dichiarazione, ognuno ha messo la sua parte, ma ora basta. Siamo davanti al rischio che il campionato non arrivi in fondo, bisogna che i club si parlino per un principio di bene comune. Bisogna ragionare sul bene comune, il campionato. Tutti gli egoismi, i calcoli, i macchiavellismi che il calcio ha fatto vedere ed erano insopportabili già prima devono passare in secondo piano. E’ un tema serissimo, profondo, pesante che sta cambiando le vite e le abitudini di tutti. Ognuno sta perdendo qualcosa, non contano tutti gli individualismi, gli egoismi, i pensieri di bottega. Questo incontro che ci sarà a Roma è l’occasione per mettersi a un tavolo, ragionare, capire come uscire dalla situazione. Il calcio nei momenti drammatici ha sempre dato una grande prova, quello che mi auguro è che i cari presidenti trovino una soluzione. Il campionato ha valore storico, culturale e sociale, ci vogliono responsabilità serietà e regole».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE