Mancini: “Buon sorteggio, dobbiamo riportare l’Italia dove merita”

Articolo di
2 dicembre 2018, 13:31
Mancini Roberto

Roberto Mancini è stato intervistato da Alessandro Alciato di Sky Sport dopo il sorteggio dei gironi di qualificazione per Euro 2020 con l’Italia che affronterà Bosnia-Erzegovina, Finlandia, Grecia, Armenia e Liechtenstein.

GIOCARE BENE – «Alla fine è stato un buon sorteggio, era chiaro che bisognava evitare la Germania e poi tutte le altre andavano bene poi dobbiamo qualificarci e quindi le partite vanno giocate seriamente e con il massimo dell’impegno. Dobbiamo vincere il più possibile per salire nel ranking e arrivare al sorteggio per il Mondiale nella miglior posizione possibile. La nostra storia è diversa, non è quella della mancata qualificazione al Mondiale che purtroppo può capitare in tanti anni di storia. La nostra storia è quella di una nazionale che ha sempre lottato ai vertici, che ha vinto quattro Mondiali, che ha vinto un Europeo e molte volte è arrivata in semifinale e finale. La nostra storia è questa e dobbiamo continuare a fare questo e ritornare dove l’Italia merita. Ci vuole un po’ di tempo però credo che abbiamo fatto dei grandi miglioramenti: la squadra è migliorata moltissimo, i ragazzi ci hanno messo tanto, stanno cercando di giocare bene e questa è la cosa più importante. Ricostruzione o rinascita? E’ stato un momento difficile per il calcio italiano quindi credo che sia più una rinascita, i giocatori italiani sono bravi e se riusciremo a lavorare bene possiamo migliorare molto. Questi mesi qua sono quelli un po’ difficoltosi perché non rivedremo prima di marzo ma spero che i ragazzi continueranno a far bene come hanno fatto nei loro club e di non avere infortunati. Ne seguiremo altri, magari anche più giovani da qui a marzo e poi si inizierà a fare seriamente e dovremmo cercare di vincerne il più possibile. Si punta sul gioco? Sì perché alla fine quella è la cosa più importante, se una squadra riesce a giocare bene poi riesce anche a vincere».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE