L’Hellas Verona ribalta il Genoa: 2-1! Sogno Europa League per Juric

Articolo di
12 Gennaio 2020, 20:06
Condividi questo articolo

La squadra di Ivan Juric rimonta il vantaggio iniziale di Antonio Sanabria con le reti di Valerio Verre su rigore e di Mattia Zaccagni. Sono 25 i punti in classifica dell’Hellas Verona, soltanto quattro in meno del Cagliari sesto. Il Genoa di Davide Nicola sprofonda al terz’ultimo posto. 

LA PARTITA – Il Genoa del nuovo allenatore Davide Nicola approccia bene la gara del Bentegodi e chiude la prima frazione in vantaggio. Ci pensa Antonio Sanabria a correggere in rete un cross basso di Barreca. Liguri avanti al 41′. Ma nella ripresa la sfida cambia totalmente volto. L’Hellas Verona torna in campo con tutt’altro piglio e trova subito il pareggio dagli undici metri. Cristian Romero interviene ingenuamente su Mattia Zaccagni e l’arbitro Mariani non ha dubbi. Dal dischetto si presenta Valerio Verre, che riporta il match in equilibrio con un siluro centrale. Ma gli scaligeri non sembrano soddisfatti e al 65′ completano la rimonta. Splendida combinazione sulla fascia destra che porta Amir Rrahmani al tiro, Mattia Perin non respinge bene ed è proprio Zaccagni a correggere in rete il tap-in vincente.L’Hellas Verona tiene poi a bada la timida reazione del Genoa, conducendo in porta una vittoria che apre orizzonti di classifica insperati.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.