Lazio, Lotito e Zarate nei guai: Procura federale apre inchiesta

Articolo di
26 Maggio 2020, 21:13
Condividi questo articolo

Claudio Lotito finisce al centro di un’altra indagine della Procura federale. Secondo quanto riportato dall’agenzia “ANSA”, la Procura federale ha deciso di avviare un procedimento contro il presidente della Lazio. I motivi risiedono in un’intervista de “Le Iene” (prevista per martedì prossimo) all’ex agente di Mauro Zarate.

INDAGINE IN CORSO – Potrebbero esserci state delle irregolarità nel rapporto tra la Lazio e Mauro Zarate. “Le Iene” hanno intervistato Luis Ruzzi, agente dell’ex biancoceleste nel 2008, quando l’argentina approda in Italia. Secondo quanto dichiarato da Ruzzi, il pagamento dello stipendio dell’attaccante oggi al Boca Juniors non sarebbe avvenuto in modo completamente regolare. Sarebbe emerse pertanto delle presunte irregolarità nelle modalità di pagamento dello stipendio del calciatore argentino. Irregolarità che potrebbe tradursi in possibili violazioni della disciplina fiscale delle società professionistiche. Per questo motivo Giuseppe Chinè, capo della procura federale, ha deciso di aprire un procedimento sulle parti in causa. Ovvero il calciatore e il legale rappresentante della società, il presidente Claudio Lotito. Come recita il comunicato: “al riguardo sarà acquisita la documentazione dell’inchiesta già a suo tempo svolta dalla Procura Federale sulla medesima vicenda e le immagini del servizio, annunciato al momento per martedì prossimo”. Per Lotito si tratta del secondo procedimento nei suoi confronti. Nei giorni scorsi la procura della FIGC ha scelto di approfondire alcune illazioni del presidente laziale riguardo la regolarità dell’ultimo scontro tra Juventus e Inter (vedi articolo).

Fonte: ansa.it




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.