Extra Inter

Lazio avanti in Champions League col brivido: 2-2 grazie alla traversa al 92′

La Lazio di Inzaghi si qualifica agli ottavi di Champions League soffrendo più del previsto in casa. Il risultato finale è frutto di una traversa che nega la vittoria-qualificazione agli ospiti

CHE PAURA – La Lazio vola agli ottavi di finale di Champions League con il brivido. Apre le marcature Joaquin Correa al 12′, ma già al 15′ Ruud Vormer riporta la situazione in parità per il Bruges (Club Brugge). Il rigore di Ciro Immobile al 27′ permette alla Lazio di tornare in vantaggio. Al 39′ l’espulsione di Eduard Sobol per doppio giallo dà un vantaggio anche a livello numerico. Nonostante ciò, Hans Vanaken al 76′ sigla il 2-2 fissando il risultato finale. La clamorosa traversa colpita dagli ospiti al 92′ evita la beffa che avrebbe eliminato i padroni di casa. Il 2-2 di Roma, in virtù dell’1-2 di Zenit San Pietroburgo-Borussia Dortmund, qualifica i biancocelesti di Simone Inzaghi agli ottavi di finale come secondi nel Gruppo F con 10 punti. Passano come primi i tedeschi del Borussia Dortmund (13), mentre “retrocedono” in Europa League i belgi del Bruges (8) allenati da Philippe Clement. Escono da ogni competizione UEFA i russi dello Zenit San Pietroburgo (1).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh