Lautaro Martinez: “Ora la partita più importante che abbia giocato”

Articolo di
28 giugno 2019, 01:20
Lautaro Martinez Argentina

Lautaro Martinez si è presentato in conferenza stampa assieme al commissario tecnico Lionel Scaloni, alla vigilia di Venezuela-Argentina (oggi alle 21 ora italiana, al Maracanà di Rio de Janeiro). L’attaccante dell’Inter, in gol contro il Qatar nell’ultima partita, ha detto di non vedere l’ora di scendere in campo per il quarto di finale di Copa América.

ATTESALautaro Martinez spera di poter portare la sua nazionale ancora più avanti: «Con più giocatori in attacco abbiamo aumentato le occasioni da gol, anche se a prescindere dal sistema di gioco dipende da come uno scende in campo. Bisogna continuare sulla falsariga di Qatar-Argentina, recuperare palla alti ed essere precisi per fare gol subito. La convivenza con Sergio Aguero? Molto bene, in questa posizione quando uno ha un compagno si sente più appoggiato, perché ha un altro giocatore accanto con cui dividersi le funzioni, per esempio quando uno arretra per prendere il pallone. In settimana abbiamo provato più sistemi di gioco, siamo tutti pronti e abbiamo ricaricato le pile. Ora cominciamo un’altra Copa América, questa è solamente una partita e dobbiamo essere concentrati dal primo all’ultimo minuto per ottenere un risultato positivo. È la partita più importante della mia carriera, ho sempre sognato questo e spero di divertirmi e di dare il meglio in campo. Il calcio argentino è ottimo, ci sono giocatori di grande qualità. Sappiamo che è un movimento in crescita, necessitiamo però che la gente ci supporti e sappiamo che questo succederà. Abbiamo studiato il Venezuela, cercheremo di mettere in atto le contromisure».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE