Lautaro Martínez non fa gol alla sua città, ma il Racing vince

Articolo di
11 febbraio 2018, 01:16
Lautaro Martínez Racing-Huracan

Dopo la tripletta all’Huracán e la trattativa con l’Inter gli occhi di gran parte dell’Argentina erano per Lautaro Martínez, stanotte impegnato a Bahía Blanca (sua città natale) contro l’Olimpo. L’attaccante non è riuscito a lasciare il segno, ma il Racing Club ha vinto lo stesso.

OK ANCHE SENZA LE PUNTE – Il Racing Club ha battuto 1-2 l’Olimpo in rimonta nella quindicesima giornata della Superliga. Al vantaggio realizzato da Franco Troyansky al 56′, su errore della difesa dell’Academia, ha risposto due minuti dopo Leonardo Sigali di testa su calcio d’angolo, poi l’ex Genoa Adrián Ricardo Centurión ha ribaltato il risultato all’84’ in mischia dopo una prima respinta del portiere sempre da corner. Per Lautaro Martínez partita difficile, con un’ammonizione al 24′, e sostituzione al 92′ senza aver avuto grosse occasioni per fare gol.







ALTRE NOTIZIE