Lautaro Martinez: “Gol che serve per la fiducia. Il terreno non ha aiutato”

Articolo di
11 ottobre 2018, 23:09
Lautaro Martinez Iraq-Argentina

Prima presenza da titolare con la maglia dell’Argentina e primo gol per Lautaro Martinez, che ha aperto il successo per 0-4 della Selección nell’amichevole contro l’Iraq (vedi articolo). Intervistato al termine della partita giocata a Riyad, in Arabia Saudita, l’attaccante dell’Inter ha fornito le sue sensazioni a TyC Sports.

PRIMA VOLTA SUPERATA – È contento Lautaro Martinez per i suoi cinquantasette minuti giocati con l’Argentina, nell’amichevole vinta 0-4 contro l’Iraq da lui aperta al 18′ con un colpo di testa: «Mi sono trovato molto bene. Il terreno di gioco non ha aiutato, il campo era bello ma molto secco e c’era molto caldo, la palla correva lenta: per questo motivo alcuni movimenti non sono stati così rapidi. Questo però serve per aggiungere fiducia e conoscere i compagni, bisogna vincere per migliorare in vista di ciò che viene. Il gol? È stato molto simile al mio primo col Racing. Stiamo facendo un lavoro settimanale che è importante, lavoriamo con l’idea di un allenatore che guiderà la squadra in queste partite. È fondamentale cominciare così, partire da dietro per arrivare in attacco».







ALTRE NOTIZIE