Extra Inter

L’Atalanta si porta avanti aspettando Lazio-Parma: 3-1 al Cagliari

Anche l’Atalanta supera gli ottavi di Coppa Italia, battendo 3-1 il Cagliari. Ai quarti di finale i bergamaschi troveranno un tra Lazio e Parma.

POCHI RISCHI – L’Atalanta domina contro il Cagliari sin dal 1′, nel sesto ottavo di finale della Coppa Italia 2020/21. Il vantaggio arriva però solo nel finale del primo tempo: al 43′ Aleksei Miranchuk sigla l’1-0 con una bella girata a centro area, su assist di Luis Muriel. Il colombiano è tra i più scalpitanti dell’Atalanta, e in avvio di ripresa colpisce la traversa su punizione dal limite. Al 55′ però il Cagliari trova il pareggio, con un contropiede letale di Riccardo Sottil: fugge sulla sinistra e, dopo l’ingresso in area, trafigge il portiere da posizione ravvicinata ma defilata. Doccia fredda per i bergamaschi? Assolutamente no. Al 61′ Muriel trova finalmente il gol, trovando un diagonale letale da dentro l’area, e dopo due minuti arriva anche il 3-1. Bosko Sutalo trova un tap in sugli sviluppi di un calcio d’angolo. La reazione di orgoglio dei sardi è troppo flebile, e il risultato non cambia più. Ora l’Atalanta attende di conoscere l’avversario ai quarti di finale. Sarà la vincente tra Lazio e Parma (in programma il 21 gennaio).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh